Diagnosi della disfunzione erettile

Per molte persone, un esame fisico e la risposta alle domande (anamnesi) sono tutto ciò che serve a un medico per diagnosticare la disfunzione erettile e raccomandare un trattamento. Se soffri di condizioni di salute croniche o il tuo medico sospetta che possa essere coinvolta una condizione sottostante, potresti aver bisogno di ulteriori test o di un consulto con uno specialista.

I test per le condizioni sottostanti potrebbero includere:

  • Esame fisico. Ciò potrebbe includere un attento esame del pene e dei testicoli e il controllo dei nervi per la sensazione.
  • Analisi del sangue. Un campione del tuo sangue potrebbe essere inviato a un laboratorio per verificare la presenza di segni di malattie cardiache, diabete, bassi livelli di testosterone e altre condizioni di salute.
  • Test delle urine (analisi delle urine). Come gli esami del sangue, gli esami delle urine vengono utilizzati per cercare segni di diabete e altre condizioni di salute sottostanti.
  • Ultrasuoni. Questo test viene solitamente eseguito da uno specialista in un ufficio. Si tratta di utilizzare un dispositivo a forma di bacchetta (trasduttore) tenuto sopra i vasi sanguigni che alimentano il pene. Crea un’immagine video per consentire al medico di vedere se hai problemi di flusso sanguigno.
  • Esame psicologico. Il medico potrebbe porre domande per lo screening della depressione e di altre possibili cause psicologiche della disfunzione erettile.

Prepararsi per il tuo appuntamento

È probabile che inizi vedendo il tuo medico di famiglia. A seconda delle tue particolari preoccupazioni di salute, potresti andare direttamente da uno specialista, come un medico specializzato in problemi genitali maschili (urologo) o un medico specializzato nei sistemi ormonali (endocrinologo).

Poiché gli appuntamenti possono essere brevi e spesso c’è molto da fare, è una buona idea essere ben preparati. Ecco alcune informazioni per aiutarti a prepararti e sapere cosa aspettarti dal tuo medico.

Cosa puoi fare

Segui questi passaggi per preparare il tuo appuntamento:

  • Chiedi cosa devi fare in anticipo. Quando prendi l’appuntamento, assicurati di chiedere se c’è qualcosa che devi fare in anticipo. Ad esempio, il medico potrebbe chiederti di non mangiare prima di fare un esame del sangue.
  • Annota tutti i sintomi che hai avuto, compresi quelli che potrebbero sembrare estranei alla disfunzione erettile.
  • Annotare le informazioni personali chiave, inclusi eventuali stress importanti o recenti cambiamenti di vita.
  • Fai un elenco di tutti i farmaci, vitamine, rimedi erboristici e integratori che prendi.
  • Porta con te il tuo partner, se possibile. Il tuo partner può aiutarti a ricordare qualcosa che ti sei perso o dimenticato durante l’appuntamento.
  • Scrivi le domande da porre al tuo medico.

Trattamento

La prima cosa che farà il tuo medico è assicurarti di ricevere il trattamento giusto per qualsiasi condizione di salute che potrebbe causare o peggiorare la tua disfunzione erettile.

A seconda della causa e della gravità della disfunzione erettile e di eventuali condizioni di salute sottostanti, potresti avere varie opzioni di trattamento. Il tuo medico può spiegare i rischi e i benefici di ogni trattamento e valuterà le tue preferenze. Anche le preferenze del tuo partner potrebbero avere un ruolo nelle tue scelte di trattamento.

Farmaci orali

Oral medications are a successful erectile dysfunction treatment for many men. They include:

Tutti e quattro i farmaci aumentano gli effetti dell’ossido nitrico, una sostanza chimica naturale prodotta dal tuo corpo che rilassa i muscoli del pene. Questo aumenta il flusso sanguigno e ti consente di ottenere un’erezione in risposta alla stimolazione sessuale.

L’assunzione di una di queste compresse non produrrà automaticamente un’erezione. La stimolazione sessuale è necessaria prima per causare il rilascio di ossido nitrico dai nervi del pene. Questi farmaci amplificano quel segnale, consentendo la normale funzione del pene in alcune persone. I farmaci per la disfunzione erettile orale non sono afrodisiaci, non causano eccitazione e non sono necessari nelle persone che hanno erezioni normali.

I farmaci variano per dosaggio, per quanto tempo funzionano e per gli effetti collaterali. Possibili effetti collaterali includono vampate di calore, congestione nasale, mal di testa, cambiamenti visivi, mal di schiena e disturbi di stomaco.

Il medico valuterà la tua situazione particolare per determinare quale farmaco potrebbe funzionare meglio. Questi farmaci potrebbero non trattare immediatamente la disfunzione erettile. Potrebbe essere necessario collaborare con il medico per trovare il farmaco e il dosaggio giusti per te.

Leave a Comment